1327
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

17 mag 2011

Su questo blog abbiamo seguito passo passo la nascita dell’Associazione Diabete Sommerso di qua fa parte anche il dr. Pasquale Longonbardi.

Dal seminario formativo Diabete e Diving realizzato a Ravenna l’11 dicembre 2010 con la pubblicazione di tutti i materiali , sino alla riunione del 19 dicembre che è stata anche l’occasione per intervistare la vice presidente Laura Cingoli. L’associazione infine è stata formalmente costituita il 3 maggio 2011 e questa è stata anche l’occasione speciale colta da Repubblica per dedicare un bellissimo articolo a quello che ha definito ” la fine di un altro tabù”.  Che i diabetici infatti possano praticare gli sport acquatici ed essere anche dei campioni di nuoto era già un dato assodato. Ma la subacquea rimaneva uno sport vietato. Tanto che le persone con il diabete che volevano provare l’ebbrezza delle immersioni lo facevano di nascosto, fuori dalle regole in modo appunto “sommerso”.

Oggi questo non è più necessario. Infatti come dichiara il presidente Matteo Bonomo “l’associazione si propone di portare le persone con diabete a immergersi in condizioni di sicurezza, grazie ad un’attività di formazione che integra la didattica dei corsi diving tradizionali, con temi specificamente legati al diabete. Ulteriore obiettivo di questa Associazione è di mettere in discussione la tradizionale preclusione verso lo Scuba da sempre presente in ambito specialistico; come per altre attività sportive complesse e impegnative, il diabete infatti non dovrebbe costituire un criterio di esclusione a priori”.

Nessuna esclusione nessun divieto d’ora in avanti. E grazie all’Associazione Diabete Sommerso le persone con il diabete saranno libere di scegliere uno sport o una passione in più!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Associazione Diabete sommerso: tanto importante da finire anche su Repubblica!”

  1. PASQUALE on

    è bello sapere che anche i diabetici possono immergersi in sicurezza.
    Io le faccio di nascosto, ora cercherò di informarmi su i problemi e rischi che si corre
    essendo diabetico dal 2005. Grazie per le notizie che darete.

Rispondi

  • (will not be published)