910
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

23 apr 2012

Salve Dottore,
ho 25 anni e mi è stato riscontrato un “blocco di branca destra completo” da quando avevo 18 anni. Volevo sapere se è controindicato praticare attività subacquea come la pesca in apnea? Ho effettuato vari controlli, tra i quali: spirometria, Rx torace e ecocolordoppler cardiaco. Tutto è risultato nella norma, nessuna anomalia. Ultimamente ho fatto anche un Holter delle 24H. Di seguito Le riporto quello che sta scritto nelle “impressioni e note”:

-aritmia sinusale;

-frequenza media di 65 BPM;
-la frequenza è variata da un minimo di 40 BPM alle ore 4.12 ad un massimo di 117 BPM alle ore 12.01;
-alcuni battiti mancanti nelle ore notturne per blocco senoatriale di II grado;
- normale nella conduzione atrio ed intraventricolare;
-11 extrasistoli sopraventricolari isolate;
-15 extrasistoli ventricolari monomorfe ed isolate;
-non variazioni significative della ripolarizzazione.

Del blocco di branca non parla…mah!

I medici mi hanno detto che non devo preoccuparmi. Posso stare tranquillo o il blocco senoatriale di II grado può compromettere l’attività subacquea? Devo fare altri accertamenti?

In attesa di una Sua risposta La saluto cordialmente. Con stima Francesco.

P.S.: sono alto 175 cm, peso 70 kg, non fumo, non bevo, faccio palestra da anni 3/4 volte a settimana, mai avuti svenimenti…non so se sono informazioni che possono essere utili.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Aritmia (blocco branca destra completo) e subacquea”

  1. Pasquale Longobardi on

    caro Francesco, ti ringrazio per l’attenzione. Sono felice di rassicurarti che, sulla base di quanto hai dichiarato, potrai immergerti in sicurezza previa visita di medicina subacquea (Centro iperbarico Ravenna tel 0544-500152, email direzione@iperbaricoravenna.it) o del bravo cardiologo e medico subacqueo dr. Claudio Marabotti (email: maralbian@alice.it).

    In accordo con le raccomandazioni del Comitato medico dell’European Diving Technology Committee (EDTC) – con il quale collaboro come esperto – non vi sono controindicazioni all’attività subacquea per il blocco di branca destro completo in assenza di sintomatologia e con le indagini strumentali negative.

    Presso il Centro iperbarico Ravenna, oltre alle altre indagini specifiche per l’attività subacquea, nel tuo caso eseguiremo un ECG da sforzo con valutazione del Metabolic Equivalent of Tasks che deve essere superiore a 7.

    Un caro saluto, Pasquale

Rispondi

  • (will not be published)