1327
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

07 gen 2014

20131209_133746Amedeo è stato seguito dal Centro Cura Ferite Difficili lo scorso gennaio per un’ulcera da cui è guarito con successo dopo pochi mesi. In questi giorni è di nuovo a Ravenna per capire come curare una recente scottatura alla gamba e, anche se l’occasione non è delle migliori, è molto felice di rivederci come lo siamo anche noi.

Ciao Amedeo, come mai sei qui oggi?
Ho una scottatura alla gamba sinistra che mi sono provocato circa venti giorni fa in casa con la stufa per scaldare le gambe. Sono venuto al Centro Iperbarico per chiedere a voi come devo curarla perché ero già stato qui lo scorso gennaio per un’ulcera sacrale  e mi sono trovato benissimo.

Come ti eri provocato la prima ulcera e come sei arrivato al Centro Iperbarico?
Probabilmente l’ulcera sacrale si è formata strisciando nei pantaloni mentre scendevo e salivo dall’auto. Cercando su internet ho trovato il Centro Iperbarico e ho capito che voi potevate aiutarmi, sono venuto direttamente qui a Ravenna per avere un vostro consiglio su come curarmi. Per tre mesi ho fatto una camera iperbarica al giorno e medicazioni insieme alle infermiere del Centro Cura Ferite difficili, poi abbiamo deciso di fare un piccolo intervento chirurgico per chiudere la ferita.

Cosa ti è stato consigliato di fare invece per la scottatura?
Patrizia (coordinatrice infermieristica del Centro Cura Ferite Difficili) ci ha consigliato le medicazioni migliori e ha spiegato a mia moglie come farle in modo da potermi curare a casa e non dover sempre fare su e giù tra l’Umbria e Ravenna.

Come sta andando?
Le medicazioni stanno andando molto bene, la scottatura è sulla via della guarigione.

Come ti sei trovato al Centro Iperbarico?
Il Centro è ottimo: anche se il viaggio dall’Umbria è abbastanza lungo ne vale la pena. Lo consiglio a tutti, anche a chi abita lontano.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Amedeo: dopo l’ulcera sacrale, anche la scottatura alla gamba va meglio”

  1. Titty on

    Ciao Amedeo leggo ora questo tuo articolo e sono rimasta spiazzata credimi!!!!!!!!!!!!!! Potevi dirmi di aver avuto tutti questi problemi ti sarei stata più vicina sicuramente!!!!!!!!! Vedo che anche per te questo 2014 non è iniziato nel migliore dei modi ma come me tu sei forte lo dimostra il fatto che le cose stanno andando decisamente meglio! Menomale! un forte abbraccio a te e al tuo amore da me e Stefania la nostra amata terapista <3

Rispondi

  • (will not be published)