1327
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

15 gen 2014

Caro dottore, ho bisogno di un consiglio….

Sto usando per mio padre di tutto e di più, ogni dottore dice la sua e mio padre non riesce più a dormire dal dolore provocato da queste ulcere che, invece di diminuire, crescono e sono arrivate a 4: 2 sui malleoli e 2 dietro sul polpaccio.

Per medicarle sto usando aquacell, noruxol, e fitostimoline. Questi medicinali vanno bene? Un anno fa sono riuscita a chiudere le 2 ulcere sui malleoli con connettivina e allevy.

Mio padre ha problemi di circolazione sia venosa che arteriosa, non è diabetico, ha eseguito nel 2011 n° 3 angioplastiche, di cui 2 nella gamba sinistra più problematica.

La ringrazio per l’attenzione e aspetto con ansia una  Sua risposta,
Mirella Cedraro

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Consiglio per la medicazione delle ulcere”

  1. Patrizia Baroni on

    Carissima Mirella, capisco perfettamente la sua preoccupazione.
    E’ importante in questo momento non concentrarsi sul tipo di medicazione ma sulla causa della natura di queste ulcere che è il primo fattore da sistemare per portare l’ulcera verso la guarigione.

    Per individuare la natura delle ulcere presso il nostro Centro impostiamo un programma terapeutico anche topico sulla base dei dati che vengono rilevati durante la prima visita (ossimetria, laser doppler, indice di Windsor e altro).

    Nel caso del suo papà potrebbe essere indicata la terapia iperbarica che è una terapia etica, riconosciuta dalla medicina convenzionale, non invasiva e basata sulla respirazione di ossigeno puro al 100%. La pressione permette la diffusione dell’ossigeno nel sangue con una concentrazione superiore anche dieci volte rispetto al normale: in questo modo si favorisce la formazione di nuovi vasi sanguigni e si mobilitano le cellule staminali.

    Per quanto riguarda il dolore, occorre impostare una terapia indicata al bisogno di suo padre: i nostri medici individuano il farmaco appropriato e se questo non è sufficiente il paziente viene inviato presso il centro di medicina antalgica col quale collaboriamo.

    Se vuole prenotare una visita al Centro Cura Ferite Difficili del Centro Iperbarico può chiamare la nostra segreteria al numero 0544 500152.

    Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

    Un caro saluto,
    Patrizia Baroni

Rispondi

  • (will not be published)