1330
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

05 giu 2014

immagine_topAll’Health Care Summit organizzato dal Sole 24 Ore che si è svolto a Roma il 28 maggio si è discusso di sostenibilità e nuovi modelli per la sanità del futuro insieme ai principali decisori in Italia sullo sviluppo del Sistema Sanitario, tra cui il  Ministro della Salute, il Vice Ministro per lo Sviluppo Economico e l’Assessore alla Sanità della Regione Emilia Romagna.

Nel corso della mattinata  si è parlato di management e sanità: dell’ottimizzazione delle risorse in campo sanitario, della nuove politiche di governance per le Regioni e della digitalizzazione del sistema sanitario, una sfida che porterebbe alla ridefinizione del ruolo del medico di base, del medico ospedaliero e delle farmacie offrendo notevoli vantaggi per i pazienti in termini risparmio di tempo e di efficienza dei servizi.

Durante il pomeriggio si è invece affrontato il tema della sanità sul web tra nuovo  ”Patto per la salute” e agenda della sanità per l’Italia per poi concludere con il confronto sul futuro delle industria farmaceutica: come dovrebbe evolversi sfruttando il web e come va ripensato l’avvenire di questo settore tra ricerca, innovazione, internazionalizzazione e qualità per il cittadini.

Un tema ampiamente discusso è stato anche quello della necessità di trasformare i percorsi di diagnosi, terapia e assistenza in percorsi assistenziali personalizzati, come già da tempo ci siamo impegnati a fare anche al Centro Iperbarico di Ravenna. Molti relatori hanno sottolineato anche l’importanza della formazione manageriale e dell’individuazione all’interno degli ospedali e centri specializzati di persone in grado di guidare il paziente nei vari passaggi del percorso assistenziale che spesso percepito dal paziente come un labirinto in cui è difficile orientarsi.

Durante il summit è emersa una grande voglia di passare da una Sanità gestita in maniera ragionieristica dal Ministero dell’Economia a un indirizzo di politica sanitaria, guidato dal Ministero della Salute, che potenzi l’assistenza territoriale in modo da rendere bilanciati i diversi setting di cura (Ospedali, Territorio).

Sicuramente c’è ancora molto da fare ma la direzione è quella giusta e anche il Centro Iperbarico la sostiene già da tempo.

Se siete interessati ad approfondire l’argomento potete leggere il programma completo dell’evento e gli appunti del Dott. Longobardi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi

  • (will not be published)