1327
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

25 set 2014

Il 4 ottobre 2014  presso la sala convegni dell’Ospedale M. Bufalini di Cesena si terrà il I° Convegno scientifico  “Le Banche dei Tessuti e delle Cellule nel Sistema Sanitario Nazionale: esperienze in Regione Emilia Romagna” organizzato dal Centro Grandi Ustionati e la Banca regionale della Cute Emilia Romagna dell’Azienda USL della Romagna, ambito territoriale di Cesena.

Tra gli organizzatori vi è la Dott.ssa Elena Bondioli, Direttore Tecnico Cell Factory AVR Pievesestina e Responsabile Attività Ingegneria Tessutale e Terapia cellulare somatica U.O Centro Grandi Ustionati e Banca Regionale Cute Emilia Romagna. La Dott. ssa Bondioli ha collaborato numerose volte con il Centro Iperbarico di Ravenna per la preparazione di PRP e innesti cutanei e l’abbiamo intervistata per farci spiegare cos’è la medicina rigenerativa, in quali malattie si applica e per approfondire gli obiettivi e i temi che verranno trattati al Convegno.

Convegno Le Banche dei Tessuti e delle Cellule

Cos’è la medicina rigenerativa?
La Medicina Rigenerativa è considerata oggi l’ambito più promettente della medicina “moderna”. Si tratta di un nuovo approccio terapeutico, finalizzato alla rigenerazione biologica di un tessuto, un organo o più spesso parti di esso, mediante l’utilizzo di Tessuti e/o Cellule derivate da un Donatore o dal Paziente stesso, manipolate in laboratorio, per mimare, una volta trapiantati sul Paziente ricevente, i componenti biologici presenti fisiologicamente nel nostro organismo.

In quali malattie si applica la medicina rigenerativa?
Gli ambiti di applicazione clinica della Medicina Rigenerativa oggi sono molteplici e per svariate patologie. In particolare, nell’ambito Dermatologico e Chirurgico Plastico, grazie all’ausilio della Medicina Rigenerativa, abbiamo iniziato già da diversi anni a trattare con successo, insieme al Dott Davide Melandri, Direttore del Centro Grandi Ustionati-Banca regionale della Cute Emilia Romagna e a tutta la sua Equipe, svariate patologie tra le quali alcune molto gravi e invalidanti per i Pazienti come ustioni e ferite “difficili” in genere. Sempre in quest’ambito clinico inoltre la stretta sinergia fra Centri ad alta specialità (come il Centro Grandi Ustionati – Banca Cute, il Centro Iperbarico e di Cura delle Ferite Difficili di Ravenna, la Medicina Trasfusionale di Ravenna e l’Officina Trasfusionale della Romagna) ha consentito di trattare con successo, grazie alla medicina rigenerativa, svariati Pazienti affetti da ulcere cutanee croniche a varia eziologia.

Negli anni poi si sono avvicinate molte altre Specialità e grazie alla professionalità e all’impegno costante di alcuni Professionisti, altri importanti settori della medicina si sono dimostrati promettenti. Fra questi ad esempio la progettazione e produzione di Tessuti bioingegnerizzati ha consentito di trattare svariate patologie nell’ambito della chirurgia generale e d’urgenza quali laparoceli (una complicanza post operatoria caratterizzata dalla fuoruscita dei visceri contenuti nella cavità addominale attraverso una breccia della parete formatasi in fase di consolidamento cicatriziale di una ferita laparotomia) e altre problematiche chirurgiche. Nell’ambito ortopedico per il trattamento di Pazienti affetti da lesioni tendinee e cartilaginee alla spalla; parallelamente, l’utilizzo di cellule staminali adulte multi potenti (cellule staminali vengono classificate in base alla loro potenza, la potenzialità di differenziarsi nei vari tipi o linee cellulari) ha consentito un rapido progresso medico e scientifico anche nei settori della chirurgia vascolare, dell’otorinolaringoiatria, della chirurgia maxillofacciale, della cardiologia e cardiochirurgia, dell’oculistica e della oncoematologia.

Qual è l’obiettivo del Convegno e a chi è rivolto?
Il Convegno è rivolto a Tutti i Professionisti del Sistema Sanitario Nazionale che si interessano e operano nel campo della Medicina Rigenerativa, in particolare Medici Chirurghi specialisti in varie discipline, Infermieri, Fisioterapisti, Biologi e Tecnici di Laboratorio Biomedico.
Vuole essere un momento di presentazione e condivisione di esperienze tra le Banche delle Cellule e dei Tessuti e le Cell Factories della nostra Regione,  certificate e autorizzate dai Centri Nazionale e Regionale Trapianti e dall’Associazione Italiana del Farmaco e gli Ospedali della Regione Emilia Romagna. Attraverso il confronto tra le Banche, le Cell Factories e le Realtà Cliniche si cercheranno eventuali criticità offrendo nel contempo spunti e idee per un miglioramento dei percorsi clinici assistenziali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi

  • (will not be published)