1328
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

06 mag 2016

Gentile dott.Longobardi,

sono una collega anestesista ma le scrivo da paziente in cerca di chiarimenti.

Da circa 3 mesi accuso forte coxalgia, motivo per cui mi sono sottoposta a RMN. 

Dal primo consulto ortopedico ne deriva una diagnosi di algodistrofia, dal secondo una lesione osteocondrale di ndd e dal terzo la necrosi asettica della testa del femore bilaterale. 

Saprebbe gentilmente indicarmi un ortopedico e/o radiologo in grado di aiutarmi a fare diagnosi definitiva e iniziare quindi un percorso terapeutico adeguato?

Grazie infinite e buon lavoro

Veronica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Coxalgia e diagnosi differenziale: Veronica chiede un parere”

  1. Andrea Galvani on

    Cara collega,
    grazie per averci scritto.

    Ti invito a inviarci i CD e i referti che hai a disposizione: proveremo a visionarli insieme al nostro fisiatra per avere un quadro più completo.

    Approfitto in ogni caso per parlarti in generale del percorso “osteonecrosi” attivo nel nostro Centro di Ravenna.
    Per i pazienti con diagnosi di “Osteonecrosi asettica cefalica di grado Steiberg 1 o 2” c’è indicazione a effettuare un tentativo con Ossigeno Terapia Iperbarica.

    Di solito si prescrivono 30/40 sedute a 2.5/2.2 Bar di pressione, ogni seduta dura 90 minuti e la frequenza è di una o al massimo due sedute al giorno per 5 giorni a settimana.

    Durante la prima visita per seguire la terapia iperbarica è presente come consulente anche il nostro fisiatra, che valuterà gli aspetti riabilitativi e la parte farmacologica (se indicata e se necessaria).

    Dopo il termine del ciclo di Ossigeno Terapia Iperbarica, non prima di 60 giorni dall’ultima seduta, si consiglia una visita di controllo con risonanza magnetica.
    Se poi risulterà necessario si possono proporre dei richiami più brevi.

    Aspettiamo i referti per poterti essere di maggior aiuto, per contattarci il numero della nostra segreteria è 0544-500152 oppure puoi scrivere a [email protected]

    In bocca al lupo,
    Dott. Andrea Galvani
    Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, n. ordine dei Medici Chirurghi di Rimini: 02337

Rispondi

  • (will not be published)