1327
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

05 lug 2016

Buongiorno
vorrei sapere se è possibile guarire un osteonecrosi della testa del femore diagnosticata nel 2013, evitando la protesi.

Il problema è a destra ma da un mese che il dolore è comparso anche a sinistra. 

Grazie

 

Stefania

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Osteonecrosi della testa del femore: si può evitare la protesi?”

  1. Andrea Galvani on

    Buongiorno Sig.ra Stefania,
    grazie per averci scritto.

    L’ossigenoterapia iperbarica è indicata nel tentativo di trattamento dell’osteonocrosi asettica della testa del femore quando il grado secondo STEIMBERG è inferiore al III°: si tratta di un tipo di valutazione riscontrabile attraverso una risonanza magnetica.

    In termini generali, il percorso attivo al Centro Iperbarico di Ravenna per i pazienti affetti da questa patologia prevede: un’attenta prima visita per escludere potenziali controindicazioni assolute all’Ossigeno Terapia Iperbarica, un primo ciclo composto da 30/40 sedute a 2,5/2,2 Bar di pressione (ogni seduta dura 90 minuti e le sessioni sono quotidiane per cinque giorni a settimana).

    Intanto il paziente viene valutato anche dal nostro fisiatra che si occupa di approfondire tutti gli aspetti che riguardano la terapia fisica e riabilitativa (terapia farmacologica di supporto, idrokinesiterapia, magnetoterapia).

    Innanzitutto le consiglio di proseguire nell’iter diagnostico del nuovo disturbo all’anca di sinistra (cons. Ortopedica / risonanza magnetica).

    Approfitto per segnalarle che per i pazienti che arrivano da altre regioni per sottoporsi a terapie per periodi abbastanza lunghi, sono attive delle convezioni con alcune strutture alberghiere che agevolano la permanenza dei pazienti a Ravenna.
    Per ricevere altre informazioni logistiche può contattare la nostra segreteria allo 0544-500152

    Un grande in bocca al lupo,

    Cordiali saluti,
    Dott. Andrea Galvani
    Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, n. ordine dei Medici Chirurghi di Rimini: 02337

Rispondi

  • (will not be published)