1329
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

19 lug 2016

Il calciatore Cristiano Ronaldo scopre che per guarire meglio e più in fretta da un trauma sportivo si può usare la camera iperbarica. La brutta distorsione di primo grado al legamento interno del ginocchio sinistro, conseguenza dello scontro con Payet durante la finale con la Francia, potrà essere così curata più velocemente e lui tornerà presto in campo!

cristiano_ronaldoGli specialisti avevano prospettato almeno quattro settimane di assoluto riposo prima d’iniziare con la fisioterapia e la preparazione atletica; ma grazie a una o due sedute giornaliere di ossigeno puro al 100% inalato a un alto livello di pressione in camera iperbarica per un breve periodo, riuscirà a recuperare prontamente la lesione ai tessuti.

L’Ossigenoterapia Iperbarica è un’alleata ormai rodata dagli sportivi ed è dimostrato l’aiuto che dà a velocizzare la guarigione negli infortuni quando riguardano legamenti e ossa.

Nel 2010 Valentino Rossi recuperò in tempi da record una brutta frattura alla gamba destra con l’aiuto di una seduta giornaliera di Ossigenoterapia Iperbarica (“la camera iperbarica filosofica” come lui la definì) al Centro Iperbarico di Fano dopo che il nostro direttore sanitario Dott. Pasquale Longobardi lo aveva visitato e scelto per lui il percorso di cure più adatto.

Ma uno dei primi grandi casi di successo di questa innovativa cura è di inizio anni ’90. 
Ricordate il super campione di motociclismo Mike Dohan? Grazie al dott. Costa e alla sua Clinica mobile  (l’ospedale viaggiante che accompagna i piloti di moto) dopo l’incidente ad Assen (Olanda) durante una competizione su due ruote e le successive complicazioni durante l’intervento chirurgico, il campione fu portato in Italia per una nuova operazione e poi al Centro Iperbarico di Ravenna per essere trattato in camera iperbarica associata a un percorso riabilitativo.

Dopo le esperienze con i motociclisti per l’Ossigenoterapia Iperbarica è arrivato il momento di rimettere (velocemente) in piedi un calciatore!

Ma non serve di certo essere un campione sportivo per poter usufruire dei benefici della medicina che viene dal mare: al Centro Iperbarico di Ravenna curiamo tutti i giorni moltissimi pazienti con problemi di questo genere e i risultati sono di altissimo livello.

In bocca al lupo Campione, non vediamo l’ora di rivederti sul campo di gioco a fare del calcio spettacolo!

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi

  • (will not be published)