1328
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

11 ago 2016

Oggi pubblichiamo la seconda parte della bellissima email che ci ha inviato Flavio, un paziente che è stato in Cura al Centro Iperbarico qualche tempo fa per un’iniziale osteomielite e una tremenda periostite a seguito di un incidente sul lavoro.
Per chi se la fosse persa: la prima parte della sua lettera.

Buona lettura e ancora mille grazie al nostro carissimo Flavio: la tua riconoscenza e le tue belle parole ci riempiono il cuore di gioia!

flavio_allaràDurante la permanenza al Centro Iperbarico ho avuto il piacere di conoscere un medico fisiatra, il Dott. Francesco Fontana che con dedizione al suo operato mi ha seguito per ben tre visite ogni volta rassicurandomi e indicandomi i miglioramenti non immediati ma essenziali che la mia gamba stava vivendo.

Ma il mio più profondo ringraziamento va al Generale di questa piccola armata di persone “PRIMA”, e operanti specializzati “POI”: il Direttore Sanitario Dott. Longobardi Pasquale.

Un uomo semplice, mite e discreto, con la verve di un leader che segue passo passo ogni suo paziente, non guarda mai il suo orologio e sempre pronto per un consulto accompagnato dalla sua grande umiltà ed enorme sapienza scientifica di medico.

Tutto ciò fa di lui un uomo che ha fatto di una sua passione un lavoro proprio a scopo benefico a terze persone, che con sacrificio ha studiato, ancora si arricchisce, e tutt’oggi elargisce la sua conoscenza a tutti. Che con una voce rassicurante e sempre soave all’udito, rassicura, ti sprona, e ha sempre (e dico sempre) spazio per tutti i bisognosi nella sua struttura per un consulto a scopo benefico, ed è sempre aperto a consigli per migliorare e gratificare tutti: operanti e pazienti.

Grande Uomo sosterrei, asserendo di mio che colui che dona la sua scienza medica al servizio del malato bisognoso è ormai nella nostra società odierna una pietra miliare di altri tempi.

Insieme alla sua equipe il Dott. Longobardi, dopo le prime venti sedute ha valutato fosse il caso di indicarmi un nuovo ciclo di dieci sedute di O.T.I per migliorare il mio problema e debellare la malattia, riuscendoci con successo!

Tanto che oggi, 27 Giugno 2016, dopo un ennesimo consulto avuto con la Dottoressa Claudia  Rastrelli e dopo un accurata visita ed indagine fatta dalla medesima, mi è stata proclamata la formula che tutti i pazienti vorrebbero sentire: NOTEVOLE MIGLIORAMENTO DEL QUADRO CLINICO!!!!

Concludo nel ringraziare con immenso affetto tutti voi, dalle signore delle pulizie che quotidianamente ci hanno reso sempre i bagni e gli spazi comuni decorosi e piacevolmente profumati.
Alle ragazze/i della segreteria che fanno un lavoro in trincea quotidiano: Francesca, Elisa, Silvia, Camilla, ed il buon Luca.
Al personale addetto agli uffici che cura l’aspetto, l’immagine e convive con il problem solving della struttura, alla sorridente segretaria del Dr Longobardi, sempre disponibile ed accomodante, ai tre capitani di ciurma che guidano con professionalità ineccepibile le camere iperbariche, monitorando e alimentando di ossigeno i pazienti bisognosi, e alla sempre sorridente OSSS che cucina, accudisce e si prodiga sempre e comunque a favore di chi ne ha bisogno.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi

  • (will not be published)