1307
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

07 set 2016

Buonasera,
anche io purtroppo mi trovo ad affrontare un problema di ulcera plantare simile a una richiesta che ho letto qualche tempo fa qui sul blog e le chiederei di indicarmi un centro specializzato dove poter curare questo problema.

Mio padre soffre di un’ulcera plantare del piede da 40 anni, non è diabetico e nel corso degli anni ha avuto varie infezioni. Una di queste ha portato a un intervento di asportazione di una porzione di falange e di impianto cutaneo per poter chiudere l’ulcera; ma purtroppo dopo 6 mesi si è riaperta reinfettata e ora ha anche la gamba gonfia e nera.

La prego di indirizzarmi a un Centro in grado di dirci cosa fare.

Grazie

Michela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Ulcera plantare da 40 anni: cosa può fare il padre di Michela?”

  1. Klarida Hoxha on

    Gentile Michela,
    mi dispiace molto per la situazione di suo padre.
    Innanzitutto è da capire la causa della presenza di un’ulcera plantare da ben 40 anni, il perché delle ripetute infezioni e della recidiva dopo sei mesi dall’intervento di chiusura.

    Non sapendo la zona in cui vive mi è difficile indicarle un setting di cura idoneo a questo problema.

    Può eventualmente consultare il sito dell’AIUC (Associazione Italiana Ulcere Cutanee): sulle sezioni regionali troverà dei riferimenti riguardo alcuni specialisti che si occupano del trattamento delle ferite http://www.aiuc.it/sezioni-regionali

    Per qualsiasi informazione più approfondita rimaniamo a disposizione e ci può contattare a [email protected] oppure al numero 0544/500152

    Cordiali saluti,
    Klarida Hoxha

Rispondi

  • (will not be published)