1330
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

13 ott 2016

Ecco pubblicato sul blog del Centro Iperbarico il video del webinar “Riabilitazione dei traumi sportivi” 

CLICCA QUI E GUARDA IL FILMATO

madda

 

Traumi sportivi? Calciatori, cestisti e pallavolisti lo sanno bene: tendinopatie, tendiniti, lesioni dei legamenti e micro traumi sono purtroppo all’ordine del giorno. Per tornare in campo è fondamentale seguire una precisa riabilitazione con fisioterapia e per chi vuole guarire più in fretta viene in aiuto all’ossigenoterapia iperbarica!

Nel webinar di mercoledì 19 settembre Maddalena Vassura, fisioterapista del Centro Iperbarico di Ravenna, ha spiegato quali sono i percorsi di cura dedicati ai traumi sportivi che seguono un percorso multidisciplinare.

Quando lo sportivo arriva al Centro Iperbarico di Ravenna viene subito visitato dal Dott. Francesco Fontana, fisiatra, che si occupa di visionare la situazione e proporre eventuali accertamenti diagnostici: risonanza magnetica, ecografia e RX potranno fare chiarezza sulla condizione dei legamenti, delle cartilagini o delle ossa coinvolte. 

Dopo la visita per assicurarsi che il paziente possa entrare in camera iperbarica viene definito il percorso di cura multidisciplinare.

Per guarire presto e bene da traumi di questo tipo il Centro Iperbarico di Ravenna ha definito un protocollo di cura già applicato con successo in molti casi che integra:

  • camera iperbarica
  • fisioterapia
  • riabilitazione in acqua
  • massaggio connettivale per lo sbrigliamento delle ferite.

Questo percorso è lo stesso applicato nel trattamento di grandi campioni dello sport che si sono rivolti al Centro Iperbarico proprio per accelerare la guarigione come nel caso di Michael Doohan, Valentino Rossi e Davide Rigon.

Maddalena Vassura ha spiegato come vengono trattati i pazienti vittime di traumi sportivi illustrando le tecniche di fisioterapia migliori per ciascun specifico caso: kinesi attiva (esercizi svolti dal paziente), terapia manuale, idrokinesiterapia (in acqua), gli esercizi propriocettivi (per allineare la risposta di esecuzione del movimento agli stimoli), il ricondizionamento allo sforzo fisico e ripresa del gesto atletico.

Durante il webinar sono anche stati affrontati alcuni casi di persone che ci hanno contattato attraverso il blog del Centro Iperbarico Ravenna per chiedere informazioni su questo argomento e tutti i partecipanti hanno potuto interagire in diretta facendo domande via chat a Maddalena.

Se sei interessato a saperne di più guarda il filmato del webinar!

Ti aspettiamo tra qualche settimana per il prossimo appuntamento in diretta web, continua a seguirci per scoprire di cosa parleremo. 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi

  • (will not be published)