1310
articoli
pubblicati

Scrivi al Dr. Longobardi e al suo staff

INVIA LA TUA RICHIESTA

Segui i webinair con il Dr. Longobardi

PARTECIPA AI WEBINAR

Prenota una visita al Centro Iperbarico

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

05 gen 2017

Buongiorno,
circa due anni fa, mi hanno riscontrato una endocardite e spondilodiscite piogenica da batterio streptococcus gordonii.
Dopo un ricovero di due mesi e un’operazione al cuore con innesto di valvola mitralica meccanica, sono tuttora affetto di dolori alla schiena e limitazioni per la deambulazione.

La mia domanda riguarda l’insorgenza della malattia: può ripetersi nel tempo, per prevenzione dovrei fare periodicamente accertamenti medici mirati?

La ringrazio.

Saluti.

Elio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UnoRisposta a “Spondilodiscite da streptococco: cosa fare?”

  1. Andrea Galvani on

    Buongiorno Elio,

    grazie per averci scritto.

    Una volta diagnosticata la spondilodiscite l’iter da seguire è questo: esame obiettivo, raccolta dell’anamensi, esami ematochimici (con indici di flogosi) e metodiche di imaging (risonanza magnetica con mezzo di contrasto).

    Il consiglio iniziale è ovviamente quello di rivolgersi all’ortopedico che la sta seguendo e che potrà quindi fare la miglior valutazione del caso e, se necessari, valuterà e prescriverà il percorso diagnostico più indicato per il suo caso.

    Approfitto per spiegare in breve e modo generale il percorso con ossigenoterapia iperbarica nei casi di spondilodiscite: si tratta di un approccio è multidisciplinare che coinvolge diversi specialisti in modo da fornire le migliori cure per ogni specifico caso.
    • il chirurgo valuta se c’è possibilità di bonifica,
    • l’infettivologo si occupa della prescrizione della terapia antibiotica più opportuna
    • il medico iperbarico prescrive il percorso con ossigenoterapia iperbarica più idoneo: solitamente 30/40 sedute iniziali, a 2,5 ATA di pressione per 90 minuti a seduta e frequenza quotidiana.

    Nel caso di ulteriori dubbi può ricontattarci allo 0544 500152, siamo a sua disposizione!

    Auguri di buone feste,

    Un saluto,

    Dott. Andrea Galvani
    Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università Alma Mater Studiorum di Bologna, n. ordine dei Medici Chirurghi di Rimini: 02337

Rispondi

  • (will not be published)